Corsi Subacquei per Disabili

corsi_ddi

E’ con grande piacere che Gente di Mare Diving School apre il settore Subacquea per persone con disabilità motoria, fisica e sensoriale. È l’acqua, con le sue proprietà benefiche e terapeutiche il filo conduttore che ci ha portati a questo importante traguardo. Lo scopo è di arricchire il percorso educativo e di inserimento sociale di persone con difficoltà motorie e sensoriali attraverso i benefici fisiologici, relazionali, affettivi e sociali che derivano dall’elemento acqua e la pratica di attività sportiva. Altrettanto si vuole dare un contributo in modo che l’attività in acqua per soggetti in situazione di handicap entri nel costume sociale.
Ma alla base rimane il divertimento e la passione per il mare che condividiamo nel nostro gruppo!

Tutti i corsi e le attività di questo settore sono garantiti da metodi ed approcci professionali DDI [Disabled Divers International], tali da garantire la sicurezza degli allievi.
Il sistema multilivello permette di valutare le effettive capacità e prestazioni fisiche. Sulla certificazione rilasciata verrà indicato il livello corrispondente al grado di assistenza di cui avrà bisogno durante le sue attività future, affinchè si possa immergere in sicurezza.

Gli istruttori Gente di Mare autorizzati ad operare in questo settore hanno inoltre alle spalle molti anni di attività in acqua con persone con disabilità [nuoto, acquaticità,  circuiti gare Finp, Fisdir e Special Olympics] e sono istruttori tecnici di nuoto paralimpico.

Corsi per Disabili

Try Scuba Diving: Progettato per consentire di provare l’esperienza di respirare sott’acqua garantendo una sicura e piacevole esperienza. Non viene rilasciata una certificazione subacquea. Possibilità di effettuare il programma in mare.
Età minima: 12 anni
Profondità consentita in piscina: da 2 a 12 metri

Pool Diver: Fornisce conoscenze e competenze necessarie per immergersi in sicurezza in acque confinate sotto la supervisione di un Divemaster o Istruttore. I candidati sono tenuti a completare tutte le lezioni teoriche e pratiche per ottenere la certificazione. L’addestramento avviene unicamente in piscina.
Età minima: 12 anni
Profondità massima: 12 metri

Scuba Diver: Fornisce conoscenze e competenze necessarie per immergersi in sicurezza in acque libere sotto la supervisione di un Divemaster o Istruttore. I candidati sono tenuti a completare tutte le lezioni teoriche e pratiche per ottenere la certificazione.
Età minima: 12 anni
Profondità massima in piscina: 6 metri
Profondità massima in acque libere: 12 metri

Open Water Diver: Fornisce conoscenze e competenze necessarie per immergersi in sicurezza in acque libere sotto la supervisione di un Divemaster o Istruttore. I candidati sono tenuti a completare tutte le lezioni teoriche e pratiche per ottenere la certificazione.
Età minima: 12 anni
Profondità massima in piscina: 6 metri
Profondità massima in acque libere: 15 metri

Advanced Open Water Diver: E’ un corso avanzato in cui l’allievo raffina le conoscenze teoriche e le pratiche di base. Fornisce strumenti e nozioni precise per acquisire maggiore esperienza nelle immersioni. Sottoposti a vari esercizi, i candidati acquisiscono una maggiore consapevolezza dell’ambiente sottomarino migliorando così le loro capacità. Per esseree certificato Advanced Open Water Diver DDI, il candidato deve completare un minimo di cinque immersioni a scelta in acque libere sotto la supervisione dell’istruttore.
Età minima: 12 anni
Profondità massima in acque libere: 30 metri

Crossover: lo scopo della certificazione Crossover DDI è quello di permettere a un subacqueo diventato disabile di mantenere la propria certificazione subacquea senza dover necassariamente completare un intero programma DDI

Corsi per gli Accompagnatori

Assistant Diver: Insegna a un subacqueo non professionista ad assistere in acqua un subacqueo con disabilità. L’Assistant Diver è un subacqueo ricreativo che ha seguito una formazione di base  su come assistere un subacqueo disabile già brevettato; il suo ruolo è quello di un normale compagno d’immersione senza responsabilità o doveri aggiuntivi. Deve essere in grado di assistere il subacqueo con disabilità in immersione.

Surface Assistant: Rivolto ai non subacquei che vogliono apprendere le modalità per assistere dalla superficie le attività dei sub con disabilità

Adaptive Diver: Insegna ai subacquei con disabilità e ai loro compagni di immersione, ai famigliari e amici, come è possibile adattare le immersioni e l’attrezzatura ai bisogni specifici del subacqueo con disabilità. E’ un corso di specializzazione non professionale che aiuta a comprendere meglio le conseguenze apportate dalle varie disabilità alla pratica delle attività subacquee. Il corso è indirizzato a:
– Studenti con disabilità che stanno per iniziare il loro Corso Open Water DDI
– Amici e familiari già subacquei che vorrebbero immergersi con lui
– Subacquei con disabilità già brevettati che vorrebbero acquisire maggiori e più specifiche competenze
L’Adaptive Diver si distingue dall’Assistant Diver in quanto si focalizza su una sola e specifica disabilità. Il corso è gratuito e al completamento lo studente riceve un diploma.